Per ogni info 347 69 27 261|emartino75@gmail.com

3 ricette con i lupini

//3 ricette con i lupini

I lupini sono uno dei prodotti più apprezzati degli ultimi tempi, grazie a una generale riscoperta del gusto del mangiar sano, spesso accompagnata alla scelta di un’alimentazione vegetariana o vegana.

Facenti parti della categoria delle leguminose, i lupini sono un alimento ricco di proprietà proteiche, spesso consigliato nelle diete dei diabetici e in casi di colesterolo alto (fonte: 1: vedi fine articolo).

Ricchi di potassio e sali minerali sono un alimento molto versatile in cucina e che può essere utilizzato in portate cha vanno dagli antipasti fino ai secondi. Vi elenchiamo qua di seguito alcune utili idee per la preparazione di deliziose ricette a base di lupini adatte a tutte le stagioni.

Pennette rigate con sugo ai lupini

La prima ricetta che vi proponiamo è proprio quella di un primo piatto assolutamente sfizioso: pennette rigate con sugo ai lupini. Ecco gli ingredienti necessari alla preparazione di un piatto per 4 persone:

  • 400 gr di pennette rigate
  • 500 gr di lupini freschi
  • 1 spicchio e mezzo d’aglio
  • 1/2 peperoncino fresco
  • prezzemolo, quanto basta
  • olio extravergine d’oliva

Tempo di preparazione: 25 minuti
Difficoltà: bassa

Per preparare un indimenticabile primo piatto a base di lupini e stupire tutti i vostri invitati cominciate con il mettere i lupini in ammollo in acqua fredda fin dal giorno prima in modo che perdano un po’ di sale dalla salamoia.

Dedicatevi dunque alla preparazione del trito d’aglio. Il segreto di questo passaggio é sminuzzare l’aglio fino a renderlo quasi cremoso, in modo che nel soffritto si sciolga e si amalgami ai vari ingredienti, dando alla pasta un sapore uniforme.

Una volta pronto fate soffriggere l’aglio in un ampio tegame antiaderente, insieme all’olio, meglio se di produzione casalinga, come ad esempio l’olio evo. Quando il trito d’aglio comincia a dorarsi è il momento di versare i lupini che dovrete lasciare andare per qualche minuto, mescolando spesso. Versate dunque la passata di pomodoro e fate sobollire il vostro sugo per circa dieci-quindici minuti. Nel frattempo portate a bollore l’acqua per la pasta e scolate le vostre penne ancora al dente. Ultimatene la cottura saltandole nel tegame insieme al sugo di lupini e aggiungendovi il peperoncino fresco e il prezzemolo precedentemente sminuzzati.

Servite subito in tavola e…buon appetito!

Purè di lupini con retrogusto di menta

purea lupiniUna delle possibili preparazioni dei lupini è sicuramente in versione di crema o purè, utilizzabile sia come farcitura di panini e torte salate, sia come ripieno per zucchine o peperoni al forno, oppure come piatto singolo. Ecco qua di seguito la ricetta per preparare un’ottima purea con retrogusto alla menta. Le dosi sono per mezzo chilo di lupini e dunque per una terrina abbondante.

Ingredienti:

  • 500 gr di lupini
  • 200 ml di brodo vegetale
  • 4 o 5 cucchiai di olio extra vergine

un mazzetto di menta fresca

Tempo di preparazione: 20 minuti
Difficoltà: bassa

Per preparare una purè soffice e saporito è necessario mettere a mollo i lupini dal giorno prima in modo da far loro perdere un po’ della salatura. Una volta pronti, si può procedere a sbucciarli e metterli in un mixer insieme a un paio di cucchiai di brodo vegetale. Continuate a frullare, aggiungendo mano a mano il brodo fino a che il composto diventa sufficientemente cremoso. A questo punto unite la menta precedentemente sminuzzata e l’olio, frullando il tutto nel mixer per altri 2 o 3 minuti. Normalmente non è necessario aggiungere il sale, sebbene sia sempre raccomandabile assaggiare e adattare ai propri gusti personali. Si può servire sia a temperature ambiente che dopo qualche ora di riposo in frigorifero.

Polpettine di lupini e barbabietola

polpette-lupiniPer finire vi proponiamo una ricetta che riscuote sempre molto successo e che si propone come golosa variante vegetariana alle classiche polpette di carne.

Ingredienti:

  • 400 gr di barbabietole
  • 250 gr di lupini
  • 4 cucchiai di pan grattato
  • un pizzico di sale
  • prezzemolo
  • 1 cucchiaino di cumino in polvere
  • olio extravergine d’oliva

Tempo di preparazione: 30 minuti
Difficoltà: bassa

Una volta sciacquati i lupini dall’acqua salata, sbucciateli e metteteli nel frullatore insieme alle barbabietole precedentemente tagliate a cubetti, sbollentate e precotte in padella con un goccio d’olio. Frullate il tutto per qualche minuto e aggiungete un pizzico leggero di sale, il pangrattato, il prezzemolo e il cumino in polvere. Una volta ottenuto un composto morbito, create, modellandole con il palmo delle mani, delle polpettine di media grandezza e sistematele in una teglia da forno, opportunamente foderata con carta da forno. Infornatele per 20-25 minuti a 200 gradi, girandole spesso durante la cottura perchè si dorino da tutti i lati. Servire ben calde. Buon appetito!

Fonti:http://www.ceasindra.it/il-blog/article/72-il-lupino/37-loste-custode.

2017-07-05T14:38:30+00:000 Comments
Usa WhatsApp